Condizionamento CED con unità in linea – In row cooling – corridoio freddo Vs Corridoio caldo

CORRIDOIO CALDO VS. CORRIDOIO FREDDO PER I SISTEMI IN LINEA ( IN ROW)

Grazie alla facilità di installazione, facile gestione e espandibilità si stanno molto diffondendo i sistemi di climatizzazione per ced  e data center  di tipo in linea, cioè macchine di refrigerazione posizionate nella linea di rack direttamente dove il condizionamento deve fare i suoi effetti.

Esistono 2 filosofie di gestione e organizzazione del data center  ( corridoio caldo e corridoio freddo). La scelta di Emerson grazie a tecnologia brevettata : compressore  Digital Scroll e ventilatori EC  è potuta ricadere sulla soluzione più efficiente e più comoda anche per gli operatori del CED., il corridoio freddo. In questo modo infatti ad essere compartimentato è il freddo ( le file di rack vengono disposte frontalmente ) che viene concentrato dove serve.

La soluzione a corridoio caldo invece necessita di una disposizione dei rack dorso a dorso e della chiusura completa del corridoio ( non sempre necessaria nella soluzione a corridoio freddo). Non avendo modo di risparmiare energia con la soluzione Digital Scroll e ventilazione EC  questa soluzione prende la sua efficienza dalla ripresa dell'aria più calda possibile. Il sistema a corridio caldo però necessità di mandare in ambiente anteriore ai rack una grandissima quantità di aria fredda necessaria per saturare l'intero CED e permettere ai server di aspirare aria fredda alla giusta temperatura ne consegue un ambiente molto più rumoroso e con getti di aria fredda molto più fastidiosi per gli operatori. ( invito i lettori dubbiosi a farsi invitare in CED gestiti con entrambi i sistemi).

La soluzione Emerson è quindi incentrata sul modello CRV sia ad ESPANSIONE DIRETTA ( soluzione dai costi di impianto più ridotti)  che ad acqua refrigerata ( massima efficienza energetica e costi di impianto molto più alti)

SCENARIO PER : Sale data center fino a dieci rack

Liebert® CRV è installato vicino ai server in caso di installazioni che interessano armadi di accesso in rete e sale computer di piccole dimensioni, con o senza pavimento sopraelevato.

Questa unità di condizionamento di precisione, dotata di dieci sensori di temperatura, modula il flusso d'aria in tempo reale in base alle esigenze di raffreddamento del server.

Soluzione a espansione diretta Quando un sistema di refrigerazione dell'acqua dell'edificio e le limitazioni fisiche dell'edificio stesso impediscono l'installazione di chiller, la scelta ideale è rappresentata da una soluzione a espansione diretta.

Se le unità interne ed esterne sono installate nelle immediate vicinanze, le unità a espansione diretta possono ridurre significativamente i tempi e i costi di installazione. Il refrigerante ecocompatibile R410A è uno dei vantaggi di Liebert® CRV con una soluzione a espansione diretta. L'unità offre inoltre Digital Scroll, in grado di modulare immediatamente il funzionamento e adattarlo in relazione alle esigenze di raffreddamento del server. Digital Scroll riduce notevolmente i cicli di avviamento/arresto, prolungando il ciclo di vita delle apparecchiature di raffreddamento.

Liebert® CRV funziona con una temperatura dell’aria di ritorno estremamente elevata, il che contribuisce a massimizzare la capacità di raffreddamento e ad accrescere l'efficienza senza aumentare le sollecitazioni sui compressori.  

 

SCENARIO PER : Sale data center fino a 50 rack

 

L'integrazione di Liebert® CRV con SmartAisleTM si rivela l'approccio di chiusura del corridoio freddo ideale per piccoli data center in cui è necessario aumentare la densità termica, senza dover installare pavimenti sopraelevati o alzare il tetto.

Soluzione ad acqua refrigerata con SmartAisleTM SmartAisleTM separa l'aria calda di ritorno e l'aria fredda di mandata, ottimizzando l'intera soluzione di raffreddamento. Aumentando la temperatura ambiente è possibile ridurre significativamente le dimensioni delle unità di raffreddamento a pavimento, con una riduzione del livello complessivo dell'investimento. Il maggiore indice di EER (Energy Efficiency Ratio) migliora inoltre il risparmio energetico e riduce sostanzialmente i costi operativi. La soluzione fornisce i migliori risultati se abbinata a Liebert® HPC, offrendo il massimo effetto di free cooling e abbattendo i costi operativi.

Combinazione di Liebert® CRV con il chiller free-cooling Liebert® HPC per incrementare i vantaggi Le soluzioni con acqua refrigerata sono ottimizzate per ridurre i consumi energetici:

 Grazie al ventilatore EC e alla stretta vicinanza dell'unità con i rack, Liebert® CRV riduce al minimo l'assorbimento di corrente del ventilatore e ne consente la regolazione in base al carico del

server

 Progettato specificamente per temperature elevate dell'aria di ritorno, Liebert® CRV garantisce una capacità costante anche con temperature elevate dell'acqua refrigerata, massimizzando

in tal modo l'effetto free-cooling del chiller. 

 

 

 

 

DI SEGUITO UNA INSTALLAZIONE CON SOLUZIONI MISTA ISOLA + LINEE IN UN ENTE PUBBLICO CAMPANO

( NOTA: LE FERITOIE SUL PAVIMENTO SONO DEL VECCHIO IMPIANTO)



Per informazioni, dettagli e prezzi emerson@channelmanagement.it
CLICCARE PER SCARICARE LA SCHEDA DEL Liebert CRV
  
 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi